"ATTENZIONE: il sito www.csai.aci.it non è più aggiornato dal 24 febbraio 2017.
Per le novità collegati al nuovo sito www.acisport.it"

 

News

11.03.2013
Obbligatorietà nuovo casco omologato FIA codice 8860

 

 

 

La Giunta Sportiva dell’ Automobile Club d’Italia, ha deciso, in materia di obbligatorietà del nuovo casco omologato dalla FIA con codice 8860, di recepire integralmente la norma FIA pubblicata lo scorso 24 gennaio 2013.

A tale proposito si riporta l’art. 1.1, Cap. III, Allegato L – Annuario FIA
All. L - Cap. III Equipaggiamento dei Piloti

1. Caschi

1.1 Norme

I piloti che partecipano a gare in circuito, salita o a prove speciali di un rally, iscritte a calendario FIA, devono indossare un casco omologato in base ad una delle norme elencate nella Lista Tecnica FIA n. 25.
I caschi omologati secondo la Norma FIA 8860 – Advanced Helmet Test Specification (Lista tecnica n. 33) devono essere indossati dai piloti nelle gare di:
- Campionato del Mondo di Formula Uno
- Campionato del Mondo Rally FIA, se nella lista dei piloti prioritari 1 o 2
- WTCC
- Campionato Europeo GT3 FIA
- Serie Internazionali per vetture di GP2, GP3, LMP1, LMP2 e F3.

Tutti i piloti che corrono nel Campionato del Mondo di Formula Uno FIA devono indossare la placca di rinforzo della visiera F1 2011 per caschi FIA 8860.
I caschi omologati secondo la Norma FIA 8860 sono fortemente raccomandati per i piloti che partecipano al Campionato del Mondo Rally FIA ed alle serie internazionali il cui regolamento tecnico riporta le disposizioni in materia di resistenza delle strutture agli urti previste nei regolamenti tecnici della Formula Uno, F3 o F3000 della FIA.

comunicato a uso stampa privo di valore regolamentare


 Torna indietro